News

Confronto sui programmi, basta polemiche

Abbassare i toni della campagna elettorale e confrontarsi sui programmi. E’ l’appello che Giuseppe Schiboni lancia ai candidati sindaco in corsa per le elezioni amministrative dell’11 giugno. “Se ci sono stati errori nelle affissioni – dice il candidato di “Circeo Futura” - non serve fare denunce o lanciare provocazioni sui social. Mettiamo da parte accuse e veleni e parliamo invece di programmi, di quello che vogliamo fare per il futuro di San Felice”.

L’invito, dunque, a spegnere le polemiche e proseguire la campagna elettorale nella maniera più serena possibile. “Diamo maggiore spazio agli incontri – prosegue Schiboni – per portare la politica di nuovo sul confronto e sui programmi. Le elezioni rappresentano un importante momento di democrazia per mettere sul piatto idee e proposte per lo sviluppo del paese. Spero che anche gli altri candidati a sindaco vogliano fare lo stesso e raccogliere l'invito a svolgere una campagna più serena”.

San Felice Circeo, 20 maggio 2017

Seguici su Facebook

PostPopolari