News

Il sindaco Schiboni ha giurato

 

Si è insediato ieri sera il nuovo consiglio comunale di San Felice Circeo. L’assise, è stata presieduta nella prima parte dal sindaco Giuseppe Schiboni e quindi da Rita Petrucci, eletta presidente del consiglio comunale (come vice è stato nominato Felice Capponi).

I consiglieri di maggioranza della lista “Circeo Futura” sono Felice Capponi, Giovanni Casciaro, Vincenzo Cerasoli, Monia Di Cosimo, Marco Di Prospero, Luigi Di Somma, Rita Rossetto, Rita Petrucci; nella minoranza per la lista “Verso il domani” Eugenio Saputo, Egidio Calisi e Luciano Magnanti, per la lista “Insieme per il Circeo” Stefano Capponi. 

Il sindaco, dopo aver pronunciato il giuramento di lealtà alla Costituzione italiana, ha comunicato le deleghe assegnate ai quattro assessori che lo affiancheranno in Giunta: Vincenzo Cerasoli, che è stato nominato anche vicesindaco, avrà l’urbanistica e la pianificazione del territorio; Monia Di Cosimo i lavori pubblici e il servizio tecnologico; Luigi Di Somma le politiche agricole e la delega per Borgo Montenero, Rita Rossetto il servizio per le attività produttive. Il sindaco mantiene le deleghe al demanio, bilancio, contenzioso, beni culturali, rapporti con gli enti e sicurezza. Queste invece le deleghe per i consiglieri: turismo, eventi e trasporti a Rita Petrucci; sanità e servizi sociali a Giovanni Casciaro; sport, pubblica istruzione e politiche giovanili a Felice Capponi; polizia locale e anagrafe Marco Di Prospero.

Schiboni ha poi reso note numerose deleghe esterne che saranno assegnate a cittadini che si sono impegnati nel progetto di “Circeo Futura”. Gli incaricati affiancheranno assessori e consiglieri nelle loro rispettive deleghe: Valentina Cerasoli per le attività produttive, Sergio Angri per le politiche agricole e il Borgo, Fabio Beccari e Giandario Agulini per i lavori pubblici e il tecnologico, Eugenio Di Cosimo per la sanità e i servizi sociali, Franco Farinella per lo sport, Ines Palazzi per le politiche giovanili, Franco Tassini per la pubblica istruzione.

Infine i delegati strettamente collegati al sindaco: Angelo Guattari con delega esterna ai beni culturali e ai rapporti con le associazioni; Alessandro Cresti ai rapporti con enti ed istituzioni; Fabrizio Vittori e Luigi Lanzuisi per la sicurezza, Lorenzo Calisi per l’innovazione tecnologica.

 

San Felice Circeo, 30 giugno 2017

Seguici su Facebook

PostPopolari